Meno smartphone e dipendenti nel futuro di Motorola

13 Agosto 2012 - a cura di PuntoCellulare.it
MOTOROLA
Google ha annunciato una rigida politica di tagli per Motorola Mobility, l'azienda produttrice di telefoni cellulari il cui annuncio dell'acquisizione era arrivato a sorpresa giusto nello stesso periodo dello scorso anno. La società ha annunciato ieri di voler chiudere un terzo dei suoi 94 uffici in tutto il mondo e licenziare circa il 20 per cento dei suoi dipendenti, compreso il 40 per cento dei vice presidenti.

I tagli erano nell'aria da alcune settimane, del resto lo stesso Larry Page di Google aveva dichiarato di puntare a 'reinventare' Motorola, in modo da poter riacquistare competitività sul mercato della telefonia mobile sempre più dominato da Samsung ed Apple. Nell'ambito della nuova politica imposta da Google, Motorola ha in programma di abbandonare i mercati poco redditizi e di abbandonare la fabbricazione di cellulari di fascia bassa, per concentrarsi in futuro su un numero limitato di prodotti di fascia alta.

MIGLIORI OFFERTE


NOTIZIE CORRELATE

COMMENTI DEI LETTORI

    La pubblicazione dei commenti comporta l'accettazione del regolamento